Rainbow Project 2018

Bambine, non spose

Questo è il tema del Rainbow Project di quest’anno, la raccolta fondi a sostegno della Study Hall di Lucknow, in India, la nostra iniziativa di solidarietà che precede e affianca il Festival!

Quest’anno affianchiamo la Study Hall Founddation contro i matrimoni infantili: un fenomeno che, secondo i dati Unicef relativi al 2016, coinvolge ancora il 47% delle ragazze indiane prima dei 18 anni.

In collaborazione con gli studenti del Liceo Redi di Arezzo e grazie al sostegno di Vestri, diamo il nostro contributo nel modo più dolce: vendiamo piccole delizie di cioccolato!

Contribuisci anche tu acquistando uno snack (tartufo o cioccolato al latte con riso soffiato) o una barretta di cioccolata (fondente, al latte, bianca) direttamente dai nostri volontari o online.

Nonostante i matrimoni infantili siano proibiti per leggela società indiana – soprattutto nelle aree rurali – non solo li tollera, ma li promuove ed incoraggia: per le famiglie, spesso povere, dare in sposa una figlia ancora adolescente consente di darle una sistemazione sicura e controllata, in un sistema culturale che non riconosce alle ragazze un’autonomia di vita ed una piena realizzazione di sé. Sono proprio questi, invece, gli obiettivi che la Study Hall Foundation persegue, reinvestendo i fondi ricavati dalle rette della sua eccellente scuola privata in progetti di sviluppo.